20-07-2020
Polpettine di ricotta
Come dare forma e colore ad alimenti impensabili!

Quanto è difficile cambiare il menù settimanale di bambini (e non solo!) che sono estremamente abitudinari e vorrebbero mangiare sempre le stesse cose?! E spesso il formaggio è poco gradito, forse perché alla vista poco accattivante??
Se cercate una ricetta gustosa, veloce e salutare da proporre sulle vostre tavole a grandi e piccini... questa fa proprio per voi!

Ingredienti per 4 persone:
300 gr di ricotta*
50 gr di pangrattato
200 gr di passata di pomodoro
2 cucchiai di parmigiano
1 cipolla piccola
origano q.b.
basilico q.b.
sale e olio e.v. oliva
*io ho usato quella di pecora per variare tipologia di formaggio e perché più densa, così da aiutarmi a tenere compatte le polpette

Preparazione:
in una padella mettete l`olio insieme alla passata, sale, basilico e cipolla (meglio se senza soffritto, tanto vengono buone lo stesso!). Fate cuocere a fiamma molto bassa con un coperchio e mescolate di tanto in tanto per evitare che si attacchi. Se risulta troppo asciutto aggiungete un po` di acqua o brodo vegetale.
In una terrina mettete la ricotta con sale (o anche senza), parmigiano e origano. Schiacciatela bene con una forchetta ed unite il pangrattato.
Fate delle palline con le mani leggermente inumidite di acqua o con un filo di olio - per far aderire meglio il composto nella forma desiderata. Poi metterle nel sugo e NON girarle con cucchiai o altri mescoli - perché sono delicatissime e si rompono facilmente! - ma muovete la padella avanti e indietro.
Fatele cuocere a fiamma molto bassa e con un cucchiaio prendere il sugo e farlo colare sulle polpette, così da farle insaporire su tutti i lati. Continuare la cottura per qualche minuto... e servite!